Trattamento antiomosi

L’opera viva di un’imbarcazione di vetroresina può andare in contro ad invecchiamento con il passare degli anni, perdendo le proprie caratteristiche di resistenza e impermeabilità dello scafo, a causa dell’assorbimento di umidità dall’esterno. Il processo consiste nella rimozione dello strato di gel-coat di tutto lo scafo e della rimozione di incrostazioni e crepe varie. In seguito lo scafo viene sottoposto a ripetuti cicli di pulitura e asciugatura con acqua dolce, infine vengono applicati diversi prodotti atti alla stuccatura e alla stesura del nuovo gel-coat. La marina nautica fratelli Galizzi utilizza prodotti all’avanguardia nel settore che consentono la cura e il trattamento dell’osmosi. Il trattamento viene interamente eseguito all’interno di appositi spazi della suddetta marina.